I mai più senza della profe: il dado

Ogni mestiere ha i suoi strumenti, il muratore la cazzuola, il contadino la vanga, il killer la pistola, il presidente del consiglio… vabbé, lasciamo perdere gli strumenti dell’attuale presidente del consiglio…

E l’insegnante, che diavolo di strumenti caratterizzano l’insegnante? Molti. In primis gesso e lavagna.

Ma quella è roba antica. E, si sa, in tempi di LIM, destinata a scomparire in breve tempo (…). Quindi bisogna inventarsi un armamentario nuovo, che stupisca, in grado di intrattenere gli allievi e quindi interessarli (mi domando sempre perché li si debba intrattenere questi benedetti allievi, ma alla fin fine è un po’ così… in epoca televisiva intendo).

E così anch’io, malgrado la scarsa esperienza, ho i miei strumenti, ecchecavoli!

dado_30Me li porto da casa perché la mia scuola, malgrado l’epoca gelminiana, spesso nemmeno le cimose ci fa avere…

Il primo di questi strumenti l’ho scoperto per caso, entrando ancor più per caso in un negozio di giochi e fantasy.

Un posto affascinante, dove vendono statuine di goblin formato tascabile, carte e giochi di ogni bene, la bacchetta (quella vera, si intende) di Harry Potter e… dadi! Ogni tipo di dadi, dai classici a 6 facce a quelli a 4, per salire su con il numero di facce. Si arriva anche a 30 facce. Un dado a 30 facce??!?!? Per quest’anno, e ancora solo per quest’anno, non ho classi con più di trenta allievi…

Il dado a 30 facce sarà mio. Così, quando interrogo, sarà la sorte a scegliere il malcapitato. Una dea bendata dall’amichevole aspetto rosa, che sembra quasi un gioco. Speriamo che mi porti fortuna…

0 Responses to “I mai più senza della profe: il dado”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger cliccano Mi Piace per questo: