Rosy Bindi sei tutte noi

L’ho incontrata una volta, alla sede della Regione Toscana a Roma, in lontane epoche di mio precariato presso enti pubblici.

Io entravo, lei usciva. Era sola. Portava una pesantissima borsa porta-documenti. Sola. Nessuna guardia del corpo, nessun portaborse. Andava spedita, come una che ha molto da fare. Salutò cordialmente la persona che era con me, un funzionario della Regione, ci scambiò due parole in modo molto normale. Mi fece una splendida impressione, una cosa di pelle.

L’ho stimata sempre più negli anni, fino a votarla alle ultime primarie.

Una donna che lavora, che si impegna nella politica, che fa le sue scelte in modo autonomo, dotata di forte senso critico. Che si vuole di più?

Delle donne della politica attuali, una delle migliori.

In tempi di veline e puttane prestate, o meglio vendute, alla politica, roba da iper-uranio.

Ecco, forse quell’essere sessista, maleducato, corruttore e piduista che la sfiga planetaria ci ha dato in sorte come presidente del consiglio non ci arriva. È questo il punto. Lui sull’iper-uranio non ci arriva. È tutta stramaledetta invidia. Se la sogna lui una come Rosy Bindi.

Annunci

2 Responses to “Rosy Bindi sei tutte noi”


  1. 1 pontitibetani giovedì, 8 ottobre 2009 alle 6:47 pm

    continuo a quotare quell’uomo per un bel tso.
    sulla bindi concordo pienamente. una in gamba e coraggiosa. avercene …

  2. 2 claudia cois mercoledì, 14 ottobre 2009 alle 6:12 am

    Che dire!
    quasi c’è da alzare le mani al cielo!
    siamo in un paese in cui la Donna Intelligente fa paura…

    ma le riforme non si fanno con la bellezza …

    Caro Silvio : che ne dici dei Tuoi uomini e di te stesso
    GUARDATEVI allo specchio
    anche noi donne amiamo il sesso
    ma con Voi altro che prestanza…
    per favore inizia a guaradare in casa tua e a candidare dei maschi fisici migliori (come ai tempi dei romani)
    visto che l’intelligenza non ti interessa…anzi Ti FA PAURA


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: