Non ci sono altre possibilità

Schermaglie del dopo cena, pigiami, bagno, cartella.
“Ti voglio bene, tesoro”
Sbadigli. “Anch’io, mamma, te ne voglio”.
Quasi distratta “E me ne vorrai ancora fra qualche anno, quando sarai adolescente, come i miei terribili allievi di quest’anno?”
“C’è qualche possibilità”

Sono secoli che non scrivo in questo spazio.

Ci scrivo oggi perché voglio ricordare questo giorno.
Oggi mia figlia si è svelata irrimediabilmente grande.

D’ora in poi, la rincorrerò.

Annunci

0 Responses to “Non ci sono altre possibilità”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...





%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: