Posts Tagged 'letture'

Idee chiare

Ammetto sia importante sapere quello che si vuole, tutti si riempiono la bocca con parole del genere, ma penso sia molto meglio volere quello che si sa, ci vuole più tempo, è vero, e le persone non hanno pazienza… (Saramago, Storia dell’assedio di Lisbona)

A proposito di progetti e progettualità.

Come al solito i grandi sanno dire le cose in una frase, quando noi nemmeno in cinquemila battute sapremmo esprimerci meglio.

Sul comodino

Alcuni sul comodino ci sono già, altri sono su quello del marito, altri vanno comprati

  • Il secolo breve – Hobbsbawn 
  • Il sopravvissuto – Scurati
  • Cos’è la globalizzazione – Beck
  • La società globale del rischio – Beck
  • Caos calmo – Veronesi
  • La banalità del male – Arendt
  • Vita activa – Arendt
  • Il calice e la spada – Eisler
  • Obbedienza all’autorità. Uno sguardo sperimentale – Milgram
  • Nonluoghi – Auge
  • Leggere Lolita a Teheran – Nafisi
  • Diario di scuola – Pennac
  • L’ospite inquietante – Galimberti
  • Il gesto di Ettore – Zoja
  • Raising a family. Living on planet parenthood – Elium & Elium
  • Cara creatura – Roveredo